martedì 25 ottobre 2016

BOOKMARKS TAG

Booktag: Bookmarks Tag!
I segnalibri fanno parte della vita di ogni lettore; che siano semplici pezzi di carta o  bigliettini, o elaborati segnalini in metallo o a forma di piedini che sbucano tra le pagine. Collezioniamo i segnalibri delle nostre serie preferite e riceverli come regalo ci rende pazzi di gioia.
Questo piccolo tag è composto da sette semplici domande, che spero vi farà piacere partecipare. Le regole sono semplici e le stesse di ogni tag, rispondete alle domande, taggate il questo caso questo blog Chanel Books e altri blog per rispondere a queste domande.
Ho cercato qua e la se c fosse un tag simile e non lo trovato, se qualcuno lo ha già fatto simile, non prendetela a male non avrò cercato bene.
E adesso cominciamo!!
1)   Il tuo segnalibro preferito?
Il mio segnalibro preferito è “Il Bacio “ di Klimt; l’ho comprato alla Giunti qualche anno fa, ed è uno di quelli che uso di più. Soprattutto per i rilegati e la BDB.
2)  Il segnalibro più vecchio che possiedi?  
E’ un vecchio segnalibro di mia madre, la dicitura dietro diceva “.. la storia di una grande regina” e mi è sempre piaciuto.
3)  Il segnalibro che usi di più? 
Per lo più quelli semplici di carta. Quando sto leggendo un nuovo libro mi piace usarlo per nascondere le frasi seguenti e avere la totale sorpresa.
 4)  Il segnalibro più importante nella tua collezione, magari regalo di una persona importante. 
Il mio nome ricamato in un pezzo di cartone. Regalo di una mia grande amica, ma non è il solo che mi ha fatto, sia comprato che fatto da lei; li uso spesso, soprattutto con i tascabili e i libri che mi ha regalato.
5)  Il segnalibro della tua saga preferita 
Ne ho solamente due ma veramente belli. Sono di metallo e li ho fatti personalizzare. Ovviamente sono sulla Confraternita, uno per l’undicesimo su Qhuay e l’altro sul mio amore Xcor
6)  Il segnalibro più particolare che possiedi. 
I piedi che escono fuori. Un altro regalo importante. Questo segnalibro è praticamente dentro ogni libro che leggo.
7)  Mostra i tuoi segnalibri e il posto dove li tieni. 
Non è una collezione formata da chissà che varietà, ma molti sono regali, e quindi li rende veramente speciali.
alla prossima..