venerdì 8 gennaio 2016

THE DARKEST POWERS, Kelley Armstrong.

Trama: 

Chloe Saunders, una teenager come tante. Pochi sogni nel cassetto, ancora nessuna particolare aspirazione, se non quella di diplomarsi con un voto decente, avere molti amici, magari trovare un ragazzo da amare. Sebbene le sue aspettative siano basse nei confronti della vita, mai avrebbe potuto immaginare che nel bagno della scuola, invece di ragazze che si rifanno il trucco, o parlano del giocatore di football che le ha invitate al ballo, le sarebbe apparso il bidello della scuola, il bidello morto. Chloe infatti può vedere i fantasmi, e loro possono vedere lei. La sua vita non sarà mai più la stessa. Molto presto gli spettri sono ovunque, le richiedono attenzione, invocano il suo aiuto. È troppo per lei: la ragazza ha un crollo nervoso, tanto da essere internata in una casa per ragazzi disturbati. Lyle House, "un posto per ritrovare la serenità", reciterebbe una brochure, se ne esistesse una. Purtroppo la realtà si rivela presto meno patinata e tranquilla, quando Chloe conoscerà meglio gli altri pazienti - le due compagne di stanza: la detestabile Tori, una persona sin troppo elettrica, e Rae, che ha un "problemino" col fuoco, l'affascinante Simon e l'ombroso fratello Derek, la cui ostilità nei suoi confronti si stempererà lentamente, sbocciando in un affetto che nessuno dei due avrebbe previsto - la ragazza inizierà a realizzare che c'è qualcosa di sinistro che lega tutti loro, che c'è una vena molto più oscura che si cela nelle fondamenta di Lyle House...
Ecco la trama del primo volume di questa fantastica Trilogia!!! Una trilogia non molto famosa ho notato eppure ha un grande potenziale. E' facile leggerla, non annoia la storia, i personaggi son diversi e non c'è da dare niente per scontato. Horror, mistero e un pizzico di amore. Una storia adatta sia per adolescenti che per adulti se non si pretendono storie d'amore. Alle volte le storie d'amore son davvero sopravvalutate. Ci son libri che ho letto che la relazione intima potevano benissimo risparmiarsela. 
Ma in questo caso parliamo di quindicenni massimo sedicenni, quindi niente ormone in subbuglio. 
Ma arriviamo al dunque, senza fare spoiler, perchè davvero questa è una serie che andrebbe letta. E' ironica e alle volte mette un filo di paura nel lettore, almeno per me è stato così. Le reazioni di Chloe son autentiche. Non è una fa l'eroina senza speranza, ci son volte che le va bene e altre invece che ha bisogno di una mano. 
Logico all'inizio ha bisogno molto di una mano, ma sfido voi a rimanere con sangue freddo davanti a uno scheletro che vi abbraccia!!
Derek è in assoluto il mio preferito, sarà che a me i tipi non capiti, son da sempre i miei prediletti. E son entusiasta anche di Chloe!
Ci ho messo parecchio a comprare i seguiti, e anche quelli son stati molto belli. 
Nel secondo volume, vengono spiegate altre cose sulla loro "condizione" ma ancora rimangono i dubbi, ma d'altronde il terzo volume è li che aspetta di essere letto. 
Li ho letti senza fare pause, era più di un anno che dovevo leggerli quindi non potevo davvero mischiare altre letture, la curiosità era troppa!!
La cosa che m rattrista è sicuramente il fatto che non è stata continua in Italia. Esistono altri tre libri che continuano la storia ma con personaggi diversi da quel che ho capito. 
Diciamo che non è proprio finita, è un inizio della fine! 
Ed è proprio un gran peccato non poter sapere di una fine certa. Speriamo in un continuo, con tutte le stronzate che pubblicano, chissà che non pubblichino anche le cose veramente interessanti! 
Alla prossima,