sabato 29 aprile 2017

ASAMI CONSIGLIA.... HYPERVERSUM di Cecilia Randall


HYPERVERSUM ULTIMATE
(Hyperversum Ultimate)
Autrice: CECILIA RANDALL
Scrittrice modenese.
Serie: HYPERVERSUM

Trama: La trilogia iniziale narrava le avventure di Ian e Daniel e dei loro amici, proiettati nel vero medioevo da un gioco per pc: Hyperversum.

Questo libro è il secondo libro della seconda saga, dove protagonisti sono Alex, figlia di Daniel, e Marc, figlio di Ian che, a fine trilogia, era rimasto nel medioevo per amore.

Nel primo libro, Alex finisce nel passato per fare un dispetto al padre, dove per puro caso scopre un complotto, ma grazie a Marc, riesce a salvarsi e a sventare il suddetto complotto. E tra un duello e l'altro, una corsa e un batticuore, il libro era terminato con Alex che veniva riportata nel ventunesimo
secolo da suo padre, lasciando Marc con il cuore a pezzi.

Hyperversum Ultimate comincia con lei che, dopo due anni, torna nel medioevo, decisa a rimanerci come, in precedenza, aveva fatto Ian, sostenendo di capire cosa comporta ciò. Niente elettricità, né riscaldamento, nessuna di quelle comodità del ventunesimo secolo.
L'avventura comincia quando Ian le dice che può sposare Marc solo se, dopo sei mesi che stanno insieme, lei deciderà di volerlo ancora fare. Quindi parte con Marc, che è il primo cavaliere del re, e si imbatte subito nella mente chiusa, tipica medievale, dell'uomo nei confronti della donna. Si preoccupava tanto delle comodità ma non ha pensato al problema maggiore: come viene
trattata una donna.
A questo punto Alex ha la brillante idea di andare, di nascosto, vestita da uomo, a farsi un giro in una città che non conosce, e dove si imbatte in una ragazza bisognosa. Per aiutarla finisce per cacciarsi in un susseguirsi di guai, che si ricollegheranno alle avventure/disavventure di Marc, il quale si ritroverà
a doverla salvare ignorando, a sua volta, il ricollegarsi delle sue indagini con le
disavventure di Alex.
Non mi spingo oltre per evitare spoiler (spero di non averne già fatti), aggiungo solo che insieme ai due protagonisti, c'è anche Sir Richard Martewall, figlio di Goeffrey Martewall, inizialmente nemico di Ian e Daniel, e si incontrerà anche un altro personaggio della vecchia trilogia, oramai cresciuto.

Consiglio:
Vi consiglio i libri della saga iniziale,
IBS libri cecilia randall
























E se vi è piaciuta l'autrice, non potete non leggere “Gens Arcana”!














Piccola curiosità:
L'autrice ha scritto una storia per il libro “Orologi Senza Tempo” insieme ad altri autori, tra cui Licia
Troisi.

Commento personale:
Non posso commentare questo libro senza includere l'intera serie!
È una serie spettacolare, che unisce la storia al fantasy, cosa che mi piace molto, soprattutto quando vengono messi in gioco personaggi storici esistiti.
La storia scorre, piena di colpi di scena, non si gingilla su sciocchezze e, quando lo fa, si scopre sempre essere incisive sulla storia. I personaggi sono ben strutturati, anche i meno rilevanti, tanto che i miei preferiti sono tutti personaggi secondari e terziari!

Voto: 
9 ¾

Pagine FB: Le Ragazze Otaku LOL